Seguici su

Injury Report

Westbrook e Anthony in dubbio per stanotte

Ancora incerto il rientro in campo di Westbrook e Anthony per la partita contro i Cavaliers. Coach Donovan cerca di tenere alta la concentrazione

La strabiliante vittoria contro i Golden State Warriors di qualche giorno fa ha purtroppo riservato alcune brutte notizie per gli Oklahoma City Thunder.

Nonostante il successo, infatti, la squadra di coach Billy Donovan è stata costretta a fare i conti con l’assenza di due dei suoi big three: Russel Westbrook e Carmelo Anthony. Durante l’assenza dell’MVP dell’anno scorso e della terza voce del coro in casa Thunder, Paul George si è caricato sulle spalle la squadra, riuscendo a regalare ai tifosi la vittoria contro i Memphis Grizzlies dopo la sconfitta riportata contro i Los Angeles Lakers. Questa notte, però, l’impegno che attende Oklahoma è di quelli tosti: arrivano dei Cavs nuovi di zecca. Ad oggi i due giocatori sono in dubbio a causa di una slogatura alla caviglia riportata nella partita con i Warriors.

Dopo che Westbrook e il suo compagno hanno partecipato in parte agli allenamenti di lunedì, sarà decisiva la rifinitura di oggi per capire se i due saranno effettivamente disponibili. Nel frattempo coach Donovan ha voluto mantenere alta la concentrazione tra i suoi giocatori, rimarcando il fatto che questi Cavaliers non sono gli stessi contro cui, poco meno di un mese fa, la sua squadra ha riportato una clamorosa vittoria per 148 a 124. Ecco le sue parole:

“[I Cavs] hanno giocato sicuramente una gran partita contro Boston. Dobbiamo prepararci con molta attenzione visto che la loro squadra è cambiato drasticamente rispetto all’ultima volta in cui ci siamo affrontati.”

Filtra comunque ottimismo riguardo alla possibilità di vedere in campo entrambi i giocatori vista l’importanza dell’appuntamento, a cui Westbrook non vorrà sicuramente rinunciare. Quello che sembra sicuro è che, data la lieve entità dell’infortunio, l’All-Star Game non sia assolutamente in pericolo per la stella dei Thunder.

Ci uniamo a Billy Donovan nel tenere le dita incrociate per il rientro dei due giocatori, sicuri che, se saranno in campo, renderanno la partita di questa notte ancora più spettacolare.

 

Leggi anche:

Carmelo Anthony out per una distorsione alla caviglia

LeBron sul debutto dei nuovi compagni: “E’ stato un buon inizio per tutti noi”

George Hill sui nuovi Cavs: “LeBron sarà Batman e noi tutti Robin”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.