Seguici su

Dallas Mavericks

Mavs, Dennis Smith non giocherà neanche questa sera contro i Rockets

Dennis Smith Jr non giocherà neanche il derby texano di questa sera, in casa Mavs preferiscono evitare inutili rischi sul piano fisico

Dopo aver saltato la sfida della notte scorsa persa dai suoi Dallas Mavericks contro i Sacramento Kings, Dennis Smith Jr, rookie scelto con la nona scelta assoluta dello scorso Draft, non prenderà parte neanche alla sfida di questa notte contro gli Houston Rockets.

Ha un leggero gonfiore, ma non c’è ragione per pensare che sia qualcosa di serio. Non ha senso però rischiarlo nel weekend e farlo giocare domani.

Queste sono state le parole di Rick Carlisle, coach dei Mavs, poco dopo la sconfitta di ieri sera. Effettivamente un gonfiore di questo tipo è un sintomo abbastanza comune considerato il fatto che, nell’agosto 2015, Smith è già stato sottoposto ad un intervento chirurgico per riparare il legamento crociato anteriore sinistro.

In ogni caso a Dallas sono assolutamente tranquilli e fiduciosi sul fatto che il 19enne, già messosi in luce con 16 punti e 10 assist durante l’opening night (il giocatore più giovane della storia a far registrare una doppia doppia al debutto), potrà ritornare molto rapidamente in campo.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Dallas Mavericks