Grizzlies, Parsons di nuovo infortunato

Grizzlies, Parsons di nuovo infortunato

Chandler Parsons si deve nuovamente fermare, nuovamente per un infortunio a un ginocchio. Aggiornamenti anche su Brendan Wright e Tony Allen.

parsons

Chandler Parsons si trova a dover affrontare un nuovo infortunio, che priverà i Memphis Grizzlies della sua presenza. La buona notizia è che non si tratta del ginocchio destro, quello operato due volte negli ultimi due anni. La cattiva notizia è che si tratta comunque di un ginocchio sofferente, il sinistro.

L’ala dei Grizzlies potrebbe saltare anche due settimane, a causa di un livido al ginocchio sinistro, secondo quanto riporta Tim MacMahon di ESPN. Probabilmente si tratta di una contusione riportata durante la partita di venerdì 18 novembre contro i Dallas Mavericks.

Parsons ha firmato con i Memphis Grizzlies in luglio un contratto quadriennale da $94 milioni. Ha saltato le prime sei partite della stagione a causa del recupero dall’intervento chirurgico dello scorso marzo al ginocchio destro. Lo stesso era già stato operato nel maggio 2015.

ALTRI INFORTUNATI – La franchigia del Tennessee ha rilasciato aggiornamenti anche per altri infortunati. Brendan Wright, dopo l’intervento alla caviglia del 14 novembre, ha iniziato la riabilitazione e i progressi sono evidenti. Ciononostante non è stato fissato un termine per il rientro. Tony Allen ha visto riaggravarsi i problemi all’inguine che lo avevano già tenuto fermo qualche settimana fa. Non è sicuro di giocare la partita di oggi (lunedì) contro i Charlotte Hornets e la sua condizione verrà valutata quotidianamente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy