D’Angelo Russell: “Ci sentiamo più liberi a giocare senza Kobe”

D’Angelo Russell: “Ci sentiamo più liberi a giocare senza Kobe”

Il playmaker dei Lakers ha parlato dopo la vittoria nell’esordio stagionale contro Houston

Commenta per primo!
Russell

E’ cominciata stanotte per i Los Angeles Lakers l’era del ‘post-Kobe Bryant‘, ed il primo passo della squadra di Luke Walton è stato una vittoria per 120-114 allo Staples Center contro gli Houston Rockets.

Dopo la partita, D’Angelo Russell si è intrattenuto con i media per rispondere ad alcune domande, tra le quali una su come sia la vita da giocatore dei Lakers senza più Kobe Bryant nello spogliatoio.

Leggi anche – Le partite della notte

Penso che adesso siamo davvero pronti a giocare come una squadra“- ha detto l’ex Ohio State. “Non gira più tutto intorno ad un giocatore solo adesso, ognuno di noi ha voglia di sacrificarsi per la squadra. Non fraintendetemi, Kobe ha meritato ogni briciolo di attenzione che gli è stata riservata nella scorsa stagione, ma sinceramente ci sentiamo tutti più liberi da quando non c’è più“.

Nella vittoria della notte contro i Rockets Russell è stato il migliore dei suoi, facendo registrare 20 punti e 3 assist con quattro triple mandate a bersaglio. Sarà pronto a diventare il nuovo leader assoluto dei Lakers? La parola al campo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy