Hawks: arriva la firma di Schröder

Hawks: arriva la firma di Schröder

Estensione contrattuale per il playmaker tedesco che ha firmato con gli Hawks per altri quattro anni

Commenta per primo!
Dennis Schroder

Se ne parlava ormai da parecchi giorni e alla fine la tanto sospirata firma è arrivata. Proprio in queste ore Dennis Schröder e gli Atlanta Hawks hanno trovato l’accordo per l’estensione contrattuale che legherà il playmaker tedesco, 23 anni compiuti il 15 settembre, alla franchigia della Georgia per i prossimi quattro anni, il tutto per la “modica” cifra di 70 milioni complessivi.

L’annuncio è stato dato sul profilo Twitter della franchigia, dove una foto mostra proprio il momento della firma del contratto da parte del nativodi Braunschweig.

Il talento del giocatore è sotto gli occhi di tutti da parecchio tempo, e la cifra annunciata nemmeno particolarmente elevata, specie se confrontata con quelle viste nel corso di tutta l’estate per atleti dalle potenzialità decisamente inferiori – sia considerando il presente che, soprattutto, in chiave futura.

La cessione di Teague ad Indiana di questa estate aveva già reso abbastanza chiare le intenzioni degli Hawks in merito a questo ragazzo, che proprio a partire da quest’anno subentrerà nel quintetto titolare per andare a formare insieme a Dwight Howard una delle coppie potenzialmente più interessanti ed esplosive della lega. Oggi però, finalmente, è arrivata anche la firma sul contratto: il futuro degli Atlanta Hawks, per i prossimi quattro anni, passerà per le mani di Dennis Schröder.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy