Seguici su

Dallas Mavericks

Harrison Barnes – Dallas Mavericks: accordo verbale a 94 mln $

L’ala (oramai ex) dei Golden State Warriors cambia canotta e vola in Texas!

barnes

E’ oramai cosa fatta, praticamente ufficiale (nonostante l’unicum targato DeAndre Jordan dello scorso anno): i Dallas Mavericks si sono assicurati le prestazioni sportive di Harrison Barnes, in uscita dal team vice-campione NBA, i Golden State Warriors.

Novantaquattro, questi i milioni di dollari che percepirà nell’arco dei quattro anni previsti dal contratto. Harrison è un restricted free-agent ma i Warriors non pareggeranno l’offerta presentatagli dai Mavs, è la causa è una sola: Kevin Durant.

L’arrivo della superstar ex OKC ha portato al sacrificio di dover far partire Barnes, che rimanendo ad Oakland vedrebbe diminuire il proprio spazio nonostante le ottime abilità mostrate fino ad ora: 11.7 punti e 4.9 rimbalzi di media la scorsa stagione, e tanto tanto coraggio nei momenti chiave dei match.

Dallas inoltre ha concluso la trade che porterà, dal 7 luglio, Andrew Bogut nel proprio roster.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks