Matt Barnes: “Non cercavo Henson, mi hanno solo portato nello spogliatoio sbagliato”

Matt Barnes: “Non cercavo Henson, mi hanno solo portato nello spogliatoio sbagliato”

Matt Barnes, small forward dei Memphis Grizzlies, ha provato a difendersi dalle accuse piovutegli addosso dopo l’accesa diatriba avuta con John Henson, centro dei Milwaukee Bucks.

Commenta per primo!
Matt Barnes

Matt Barnes, controverso bad boy dei Memphis Grizzlies, ha ricevuto una giornata di squalifica da parte della NBA in seguito a quanto successo durante la partita tra i suoi Memphis Grizzlies e i Milwaukee Bucks.

Barnes, dopo aver saputo di dover saltare la prossima gara di regular season, ha voluto incontrare i giornalisti e dire la sua riguardo a ciò che è successo tra lui e John Henson:

Non volevo assolutamente farmi giustizia da solo. Gli addetti ai lavori dell’arena si sono semplicemente confusi, perché mi hanno portato nello spogliatoio sbagliato. Non cercavo Henson e non volevo avere nessun tipo di confronto con lui. Ora mi state dicendo che Henson ha aspettato che il pullman dei Memphis Grizzlies lasciasse l’arena prima di andarsene? Non lo sapevo…cosa volete che vi dica, magari aveva una gran paura di me!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy