Seguici su

Ufficialità

Aron Baynes ai Detroit Pistons

Un altro giocatore degli Spurs cambia maglia, dopo Splitter passato agli Atlanta Hawks, questa volta a fare le valigie da San Antono è Aron Baynes che passa ai Detroit Pistons.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI MERCATO

Il centro Australiano di 28 anni nelle 70 partite giocate nella stagione appena conclusa, di cui 17 partendo in quintetto base, ha fatto registrare 6.6 punti e 4.5 rimbalzi con un affidabile 86,5% ai liberi per essere un centro.
Dopo il passaggio di Monroe ai Milwaukee Bucks, i Detroit Pistons hanno raggiunto un accordo con il campione NBA 2014 per i prossimi 3 anni dove Baynes riceverà 20 milioni di dollari. I Pistons così occupano subito il posto di centro lasciato vacante da Monroe con Baynes che andrà ad affiancare Andre Drummond nello scacchiere tattico di coach Stan Van Gundy.

LEGGI ANCHE: Greg Monroe ai Milwaukee Bucks

LEGGI ANCHE: Tiago Splitter passa agli Hawks

I San Antonio Spurs nella prossima stagione quindi non potranno contare più su Splitter e Baynes e cercheranno di arrivare ad uno dei free-agent più ambiti di questa estate 2015, vale a dire LaMarcus Aldridge. Aron Baynes invece dopo aver raccolto esperienza alla corte di coach Popovich potrà dimostrare il suo valore in campo nella Motor City ed entrare in pianta stabile nelle rotazioni di coach Van Gundy.

LEGGI ANCHE: Aldridge cercato da più squadre

LEGGI QUI TUTTI GLI ACCORDI CONCLUSI

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità