Seguici su

Atlanta Hawks

Atlanta Hawks vicinissimi al passaggio di proprietà

Gli Atlanta Hawks sono vicinissimo a cambiare proprietà già nei prossimi giorni. Come riporta Adrian Wojnarowski, il miliardario Antony Ressler, operante nel settore del private equity, avrebbe trovato un accordo per l’acquisizione della franchigia della Georgia.

L’accordo sarebbe stato trovato sulla base di circa 800 milioni di dollari e all’interno del gruppo di investitori che hanno finalizzato l’accordo ci sarebbe anche Grant Hill, ex giocatore di Pistons, Magic, Suns e Clippers. La cifra esatta non è filtrata, ma dalle voci che circolano dovrebbe oscillare tra gli 800 milioni e 1 miliardo di dollari.

Levenson, ormai (quasi) ex proprietario degli Hawks, mise in vendita ufficialmente la franchigia di sua proprietà nello scorso mese di Gennaio, dopo che alcune sue e-mail a stampo razziste uscirono allo scoperto, suscitando forte indignazione e disapprovazione, non solo all’interno della lega. Ulteriori dettagli circa l’operazione di acquisizione sono attesi nei prossimi giorni.

Gli Atlanta Hawks hanno però cose più importanti a cui pensare nell’immediato futuro: questa sera infatti i ragazzi di coach Budenholzer scenderanno in campo per Gara 2 del primo turno dei playoff contro i Brooklyn Nets, dopo aver battuto la franchigia newyorkese per 99 a 92 nella giornata di Domenica.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Atlanta Hawks