Seguici su

News NBA

NBA, settima vittoria consecutiva per i Kings

De’Aaron Fox protagonista della partita con 32 punti e otto rimbalzi

De'Aaron Fox Sacramento Kings

I Sacramento Kings continuano il loro straordinario periodo di forma e battono Memphis per 113-109. La squadra californiana aveva accumulato un buon vantaggio tra il secondo e il terzo quarto, ma i Grizzlies si erano riavvicinati nell’ultimo parziale di gioco. I Kings sono però riusciti a resistere alla rimonta avversaria e si sono portati a casa la settima vittoria consecutiva. Questa striscia di vittorie consecutive è la più lunga dal 2005, e Sacramento si trova ora in terza posizione nella Western Conference con un record di dieci vittorie e sei sconfitte.

Il protagonista della vittoria dei Kings è stato sicuramente De’Aaron Fox. Anche in questa partita Fox ha guidato i suoi, mettendo a referto 32 punti, otto rimbalzi, sei assist e quattro palle rubate e tirando 5/8 da tre. Ottima prestazione anche per Harrison Barnes, che ha segnato 26 punti. Mike Brown, head coach dei Kings, apprezza molto le doti di leadership e l’esperienza che Barnes porta all’interno della squadra, e a fine partita si è voluto complimentare con lui:

“Ci ha davvero reso tutto più semplice. Ovviamente, eravamo in confusione a un certo punto della partita. Nel momento di caos, Harrison ha fatto alcune grandi giocate”

Mike Brown ha commentato anche l’atteggiamento dei suoi, e ha apprezzato il livello di energia messo in campo anche stanotte contro un avversario non facile come i Memphis Grizzlies, soprattutto nei decisivi minuti finali:

“I ragazzi hanno iniziato a capire che dovevano giocare in modo più insistente e deciso in difesa. In difesa si può vedere l’intensità che hanno messo alla fine della partita rispetto a come è andata nel resto della partita. Non si possono nemmeno mettere a confronto”

 

Leggi anche:

NBA, Ben Simmons e il ritorno a Philadelphia: “Mi aspettavo di peggio”

NBA, tensione tra Lakers e Suns, Beverley viene espulso e Booker lo attacca

Steph Curry mattatore del podcast di J.J. Redick: “Gara 4 contro i Celtics la mia preferita di sempre”

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA