Seguici su

Milwaukee Bucks

I Milwaukee Bucks sono l’unica squadra rimasta imbattuta in NBA

La compagine di Antetokounmpo guarda tutti dall’alto in basso

Giannis Antetokounmpo

I Milwaukee Bucks sono l’ultima squadra rimasta imbattuta della NBA, portando il proprio record a 4-0 dopo la vittoria per 119-108 contro i New York Knicks arrivata nella notte. È la quarta volta nella storia della franchigia che i Bucks hanno iniziato una stagione con almeno un 4-0, ed è il loro miglior inizio dal 2018-19, quando avevano registrato sette vittorie consecutive per il miglior record della lega. Queste le parole a riguardo di Giannis Antetokounmpo:

“Abbiamo un’ottima squadra, ma dobbiamo rimanere umili il più possibile. Ricordo che l’anno, 2018-19, abbiamo avuto un inizio di stagione 7-0, ma non abbiamo vinto il campionato. [Il 4-0 di inizio] non ha molta importanza”.

Antetokounmpo ha quasi messo a segno una tripla doppia contro New York, terminando con 30 punti, 14 rimbalzi e 9 assist per aiutare a portare Milwaukee ad un’altra vittoria nonostante avesse iniziato la stagione senza due giocatori chiave di rotazione come Khris Middleton (polso) Pat Connaughton.

“Stiamo giocando bene. Stiamo costruendo buone abitudini. Ci stiamo difendendo bene. Abbiamo giocatori importanti che si stanno preparando per  ri-unirsi alla squadra. Ma alla fine, ciò non significa che quando rientreranno allora giocheremo meglio o difenderemo meglio o vinceremo più facilmente. Ovvio, non vediamo l’ora di riaverli in salute e speriamo che quando torneranno a disposizione potremo continuare a fare quello che abbiamo fatto fino ad oggi, ossia continuare a vincere partite, continuare a giocare a basket e goderci il gioco come facciamo noi.”

Antetokounmpo ha avuto un inizio dominante nella sua decima stagione in campionato. Ha una media di 34.5 punti, 13.3 rimbalzi e 6.3 assist con 1.8 stoppate e 0.8 palle rubate a partita tirando con il 63% dal campo. In quattro partite, ha raccolto 138 punti, 53 rimbalzi e 25 assist, diventando così il primo giocatore a raccogliere più di 125 punti, 50 rimbalzi e 25 assist in quattro partite da Larry Bird nel 1987-88.

 

 

 

Leggi Anche

NBA, i San Antonio Spurs tagliano Joshua Primo, scelta del primo giro al Draft 2021: i motivi

Risultati NBA, i Lakers cadono anche contro Minnesota, bene Banchero con Orlando

La NBA valuta l’introduzione di un “hard cap”

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks