Seguici su

Mercato NBA 2022

Mercato NBA, Sam Cassell un serio candidato per la panchina dei Jazz

Secondo colloquio per l’assistant coach di Philly

utah jazz

Non solo giocatori nella prossima finestra di mercato, dato che alcune franchigie NBA sono infatti ancora sprovviste di un allenatore per la propria panchina. Dopo il recente dietro-front di Kenny Atkinson per la posizione di headcoach degli Charlotte Hornets, anche gli Utah Jazz rimangono tutt’ora senza guida. La cosa però potrebbe cambiare.

Sam Cassell infatti sarebbe stato chiamato per un secondo colloquio dal front office di Utah, lui che in questa stagione ha occupato un posto da assistant coach a Philadelphia. Un vuoto, quello lasciato da Quin Snyder, che la dirigenza vuole colmare con decisione. Oltre a quello di Sam Cassell, infatti, la lista di papabili allenatori si allarga ai nomi di Frank Vogel, Jason Terry, Terry Stotts e Johnnie Bryant su tutti.

Inutile dire che il futuro dei Jazz dipenderà molto dalla scelta del proprio allenatore. Dopo 8 anni di discreti successi sotto la guida di coach Snyder, la franchigia è pronta a dare una svolta al proprio roster e alle rispettive ambizioni. Non è infatti una sorpresa che i due volti della squadra, Rudy Gobert e Donovan Mitchell, siano spesso coinvolti in rumors di mercato.

 

Leggi anche

NBA, molti dubbi sul futuro di Kyrie Irving ai Nets

Mercato NBA, incertezza riguardo il futuro di Bradley Beal

NBA, Metta World Peace: “Non penso che il basket di adesso sia troppo soft”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2022