Seguici su

News NBA

Luke Walton licenziato dai Kings: salta la prima panchina in NBA

Lascia dopo oltre due anni

La posizione di Luke Walton era in bilico ormai da diversi mesi e le sette sconfitte raccolte nelle ultime otto uscite hanno convinto la dirigenza al cambio di rotta. Con l’addio di Luke Walton ai Sacramento Kings salta dunque la prima panchina della stagione NBA 2021-2022.

 

 

Luke Walton licenziato: chi sulla panchina dei Sacramento Kings?

Primi nomi per la sostituzione di Luke Walton al timone dei Sacramento Kings: favorito Alvin Gentry, già vice nello staff, che verrebbe promosso ad interim. Lo riporta Adrian Wojnarowski di ESPN.

Già allenatore di Golden State Warriors – in assenza di Steve Kerr –  e Los Angeles Lakers, Walton chiude il trittico sulle panchine della California con due anni non indimenticabili. Il record complessivo accumulato a Sacramento recita 68-93. La franchigia, lo ricordiamo, detiene attualmente il poco nobile primato per anni consecutivi senza Playoff (ultima apparizione nel 2005-2006).

Dopo un decennio lontano dalla postseason, i Phoenix Suns sono arrivati fino alle NBA Finals lo scorso anno, ma l’impressione è che nel caso dei Kings la strada sia ancora molto lunga.

 

Leggi anche:

Klay Thompson avvicina il rientro in NBA: ok agli allenamenti con squadra

Tifoso di Sacramento vomita a bordo campo: partita NBA ritardata di 10 minuti

Risultati NBA, dominio Bucks e Timberwolves, Atlanta fa quattro di fila, cadono i Miami Heat

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA