Seguici su

L.A. Lakers

NBA, subito guai per i Lakers: Trevor Ariza out almeno due mesi

Bisognerà aspettare ancora un po’ per rivedere l’ex prodotto di UCLA in maglia Lakers

I nuovi Los Angeles Lakers dovranno fare a meno dell’ala Trevor Ariza per l’inizio della prossima Regular Season, dato che il giocatore dovrà sottoporsi a un intervento alla caviglia destra che lo terrà fuori circa due mesi.

Ariza ha già saltato la maggior parte del training camp a causa di questo infortunio, e non si sa ancora quando potrà scendere in campo con la casacca dei losangelini; nella migliore delle previsioni, il 36enne potrebbe tornare prima di Natale.

Il giocatore ex UCLA è pronto a disputare la sua diciottesima stagione in NBA e la sua seconda in maglia Lakers; Ariza è stato un vero e proprio giramondo, avendo indossato ben 11 casacce diverse durante la sua carriera. L’ultima stagione, l’ha trascorsa nella sua città natale, Miami, dove con gli Heat ha mantenuto una media di 9.4 punti e 4.8 rimbalzi in 30 partite giocate.

Dopo essersi sottoposto ad un intervento artroscopico alla caviglia destra, Trevor Ariza è adesso in uno stato di recupero e valutazione: starà allo staff medico dei Lakers decidere quando potrà tornare in campo, considerata anche l’età.

Nel frattempo i gialloviola potranno ripiegare su Kent Bazemore, Talen Horton-Tucker e Malik Monk per ovviare all’assenza del neo numero #1 della squadra.

 

Leggi Anche

Mercato NBA, i Los Angeles Lakers firmano Frank Mason III

NBA, Sergio Scariolo parla del ritiro di Pau Gasol

Preseason NBA: LeBron e Westbrook out contro Phoenix

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers