Seguici su

Mercato NBA 2021

Mercato NBA, Bobby Portis rifiuta la player option con Milwaukee: sarà free agent

Il giocatore andrà alla ricerca di un contratto remunerativo

bobby portis milwaukee

Dopo la vittoria del titolo NBA con la maglia dei Milwaukee Bucks, Bobby Portis ha deciso di uscire dal contratto non avvalendosi della player option da 3.8 milioni di dollari per la prossima stagione. La conferma è arrivata dal suo agente il quale ha riferito al buon Adrian Wojnarowski che il suo assistito andrà alla ricerca di un contratto decisamente più remunerativo e pluriennale, sfruttando anche la buona stagione con la canotta dei Bucks.

Portis potrebbe in ogni caso decidere di ri-firmare con Milwaukee, anche perché il giocatore si è costruito un ruolo nello spogliatoio di Giannis Antetokounmpo e ha già svelato il suo amore per la città. Resta da capire l’offerta che riceverà dal front office dei Bucks (si pensa ai 5.9 milioni di dollari della mid-level exception) rispetto a quelle di altre franchigie, pronte a lanciare all’assalto ad una pedina certamente interessante in un roster di alto livello.

 

 

 

 

Leggi Anche

Mercato NBA, i Lakers sono alla ricerca di veterani

Mercato NBA, Avery Bradley diventa free agent: Houston lo libera

Mercato NBA, Lauri Markkanen sarà restricted free agent

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2021