Seguici su

Phoenix Suns

NBA, CP3 finalmente alle Finals: le reazioni dei colleghi

Alla 16ª stagione in carriera finalmente CP3 ce l’ha fatta. E i colleghi lo esaltano

chris paul

Alla sedicesima stagione NBA, finalmente Chris Paul ce l’ha fatta. Il talento da Wake Forest ha raggiunto le Finals. Un risultato atteso, voluto, inseguito e alla fine centrato. Con pieno merito, al termine di una grandissima stagione e di una post season giocata in maniera straordinaria, coronata da una Gara 6, quella decisiva, che resterà una delle istantanee più belle della sua carriera. Nei 35′ in cui è stato in campo CP3 ha messo a referto 41 punti e 8 assist (con zero palle perse) guidando i Phoenix Suns alle loro prime Finals dal 1993. Una prestazione, come detto, maiuscola che ha scatenato le reazioni dei colleghi che, via social, non hanno esitato ad elogiare il due volte campione olimpico.

Da Steph Curry a Dwyane Wade, da Manu Ginobili a Tyson Chandler. Sono stati tantissimi i giocatori che hanno voluto omaggiare Chris Paul, per il risultato raggiunto:

https://twitter.com/tysonchandler/status/1410443478236991488?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1410443478236991488%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.nba.com%2Fnews%2Fnba-twitter-reacts-to-chris-paul-phoenix-suns-reaching-the-finals

Leggi anche:

Playoff NBA, in gara 6 c’è la firma di Chris Paul: trascina i Suns e si regala le Finals

NBA, la gioia di CP3: “Chris Paul alle Finals suona dannatamente bene”

NBA, parla anche Devin Booker dopo Gara 6

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Phoenix Suns