Seguici su

News NBA

NBA, Kevin Garnett: “Non vedere Kobe sul palco della HOF sarà toccante”

L’ex giocatore di Wolves e Celtics rende omaggio al compianto Kobe Bryant. Non poter condividere il palco della premiazione sarà estremamente emozionante

minnesota timberwolves los angeles lakers

Nella serata americana di domani, 15 maggio 2021, la Basketball Hall of Fame di Springfield accoglierà i membri della classe del 2020, tra i quali spiccano i nomi di Kevin Garnett, Kobe Bryant e Tim Duncan.

Intervistato da Shams Charania, giornalista di The Athletic, Kevin Garnett ha esternato tutta la sua emozione in vista della cerimonia di premiazione:

”Essere sul palco, pronti a ricevere applausi ed onorificenze, ma non poter condividere il momento fisicamente con Kobe sarà estremamente emozionante. Bryant ha avuto un impatto così rivoluzionario sul gioco della pallacanestro e sulla concezione ossessiva del lavoro da meritare questa candidatura più di chiunque altro. Un uomo di enorme spessore prima ancora che un giocatore esiziale.”

Prosegue KG:

“Lo stesso discorso può esser fatto per Tim Duncan, persona di intelligenza superiore alla media. Sono io ad essere onorato, dal momento che verrò premiato insieme a due ragazzi che hanno vinto dieci titoli NBA sommati. Abbiamo combattuto sul parquet per un ventennio da avversari, motivandoci a vicenda nella conquista di premi individuali, All-Star Game ed anelli e, a maggior ragione per noi, non vedere Kobe sul palco sarà toccante. Un doveroso elogio va tributato anche a Tamika Catchings, meritevole di aver conquistato tre ori olimpici ed un titolo WNBA.”

Gli altri protagonisti della serata di domani saranno Rudy Tomjanovich, Kim Mulkey, Barbara Stevens, Eddie Sutton e l’ex segretario generale della FIBA Patrick Baumann.

Leggi anche:

NBA, I Miami Heat congedano le divise “Vice”

NBA, Sacramento pareggia il record negativo ogni epoca: 15 anni consecutivi senza Playoff

NBA, Juan Toscano-Anderson chiama la madre dopo essere stato confermato dagli Warriors

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA