Seguici su

News NBA

NBA, Devin Booker e i 36 contro i Sixers: “Abbiamo tutti gli elementi per vincere”

La stella dei Suns ha commentato la vittoria contro i Sixers

risultati nba

I Phoenix Suns continuano a vincere, e contro i Sixers è arrivato l’ottavo successo nelle ultime nove partite. Nella prima partita della notte italiana i Suns hanno battuto Philadelphia, miglior record della Eastern Conference, per 120-111, guidati dalla stella della franchigia Devin Booker.

Booker ha messo a referto 36 punti in 34 minuti, tirando 14/23 dal campo e 3/5 dall’arco dei tre punti. Oltre a Book, hanno contribuito anche Chris Paul (18 punti e 10 assist) e Dario Saric, che segna 15 punti dopo aver saltato le ultime 13 partite. Booker, ad inizio dell’intervista post partita, ha esaltato proprio la profondità del roster dei Suns:

“Siamo profondi, molto profondi nelle rotazioni. Abbiamo 15 giocatori in grado di scendere in campo. E ognuno di essi sa come giocare ed è pronto a dare quello che ha per il bene della squadra. Già a partire dalla preparazione della partita tutti sono concentrati e vogliono vincere, ed è bello giocare così”

Nelle prime cinque stagioni in NBA Booker ha perso molte partite, arrivando sempre abbastanza lontano dalla zona Playoff. Ma quest’anno la musica è cambiata in Arizona, e Booker ha detto:

“Penso faccia parte del processo di crescita di un giocatore. Sono anni che aspetto per poter provare a vincere e competere. Negli ultimi cinque anni ho tenuto la testa bassa, rimanendo sempre concentrato per cercare di giocare nel modo giusto e migliorare. Ma non voglio guardare indietro. Ora abbiamo il nostro coaching staff, abbiamo un’ottima squadra e dobbiamo solo guardare avanti per vincere”

Booker ha infine parlato della difesa dei Suns. Phoenix è settima per defensive rating in questa prima parte di stagione, e i miglioramenti si sono fatti sentire:

“Dobbiamo fare due cose bene: giocare di squadra e difendere. Finora abbiamo potuto contare sulla nostra difesa: anche quando non riusciamo a segnare sappiamo di poter fermare gli avversari nella metà campo difensiva”

I Phoenix Suns hanno un record di 16 vittorie e 9 nove sconfitte e occupano il quarto seed nella Western Conference. Il momento di forma è ottimo, e stanotte saranno di nuovo in campo contro gli Orlando Magic.

 

Leggi anche:

NBA, Chris Paul: “Con Booker stiamo imparando a giocare l’uno con l’altro”

Chris Paul commenta le critiche di LeBron, Giannis e Harden sull’All-Star Game

NBA, Monty Williams lancia i suoi Phoenix Suns: “Siamo una squadra vera”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA