Seguici su

L.A. Clippers

NBA, Tyronn Lue parla della sconfitta dei Clippers contro i Nets

Tyronn Lue ha spiegato i motivi che lo hanno portato a tenere fuori PG in certi momenti della partita, e in generale l’andamento del match

Nella scorsa nottata, i Brooklyn Nets hanno battuto i Los Angeles Clippers nel match più atteso della serata, con i Big Three  decisivi soprattutto nel quarto periodo, quando i padroni di casa si trovavano sul -5.

Tyronn Lue non può essere certamente soddisfatto di come i suoi abbiano sprecato il vantaggio ottenuto in partita, e ha rilasciato le sue dichiarazioni a Fox Sports West, dopo la partita.

“Abbiamo fatto degli errori al tiro, e abbiamo subito le controffensive degli avversari. Non abbiamo giocato così male, ma abbiamo sbagliato troppo. E dall’altra parte, Kyrie ha avuto una prestazione stellare, è difficile da fermare quando è così in forma.

L’atmosfera per la partita era quella dei playoff, c’era intensità, ogni possesso sembrava fondamentale. È positivo che i miei giocatori si abituino a giocare sotto questa pressione, sarà utile in futuro.”

La successiva domanda per coach Lue invece, riguardava la composizione della squadra, e sul come affrontare squadre così piene di talento individuale come i Brooklyn Nets.

“Credo che abbiamo fatto un buon lavoro, anche su Kyrie e su KD. Sono giocatori capaci di prendere tiri difficili, e Kyrie ne ha mandati a segno tanti, non abbiamo difeso male.

Ho tenuto fuori George perché ha giocato tanto nelle ultime partite, e aveva collezionato diversi falli. Avevo bisogno di lui nei momenti decisivi, e se avesse preso falli sui loro giocatori migliori, saremmo stati decisamente in difficoltà nei minuti finali.”

 

Leggi anche:

NBA, Fred VanVleet entra nella storia dei Raptors con 54 punti segnati

Risultati NBA: VanVleet affonda i Magic con 54 punti. Bene Celtics e Jazz, i Big Three dei Nets sono troppo anche per i Clippers

NBA, Damian Lillard chiaro: “Portland non è una squadra da titolo”

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers