Seguici su

Brooklyn Nets

James Harden registra un record NBA nel suo debutto con Brooklyn

La nuova stella dei Nets ha cominciato con un tripla doppia

Buona la prima per i Brooklyn Nets di James Harden. Nella notte la compagine allenata da Steve Nash ha infatti avuto la meglio sugli Orlando Magic con il risultato finale di 122-115. Abbiamo potuto anche assistere al debutto in maglia Brooklyn del ‘Barba’ il quale, dopo un quarto di adattamento, ha sostanzialmente preso in mano la situazione con Kevin Durant e chiuso il match con una tripla doppia a referto.

Il tre volte vincitore della classifica marcatori ha segnato 32 punti conditi da 14 assist e 12 rimbalzi in 40 minuti di permanenza sul parquet: si tratta del primo giocatore nella storia della NBA a chiudere una tripla doppia da più di 30 punti in debutto con una squadra nuova. Harden, inoltre, è solo il settimo giocatore a realizzare effettivamente una tripla doppia al debutto e ha registrato anche il record di franchigia per assist distribuiti – sempre al debutto – con Brooklyn.

 

Triple Doppia al debutto: i giocatori

GiocatoreSquadraData
Oscar RobertsonCincinnati RoyalsOct. 19 1960
Nate ThurmondChicago BullsOct. 18 1974
John ShumateBuffalo BravesFeb. 7 1976
Lewis LloydHouston RocketsOct. 29 1983
Elfrid PaytonNew Orleans PelicansOct. 17 2018
Russell WestbrookWashington WizardsDec. 23 2020
James HardenBrooklyn NetsJan. 16 2021

 

Il 31enne, ufficializzato solamente durante la giornata di giovedì, non ha avuto nemmeno il tempo per partecipare ad un allenamento con i suoi nuovi compagni di squadra, ma a quanto pare il suo talento sconfinato gli ha permesso di trovarsi a proprio agio anche senza aver condiviso il parquet con KD & compagnia:

“Quando scendi in campo con giocatori davvero, davvero bravi, è abbastanza facile costruire una chimica di squadra. Personalmente devo solo imparare le letture corali, imparare dove ai ragazzi piace ricevere la palla e poi conoscerli anche meglio individualmente. Una volta che capirò tutto questo, allora farò anche meno palle perse e sarò più efficiente.”

Al resto dobbiamo aggiungere i 42 punti di Kevin Durant che, combinati con i 32 di Harden, fanno 74 punti in due. Un record anche sotto questo punto di vista, secondo quanto riporta ESPN.

La nuova Era in casa Brooklyn sembra essere cominciata.

 

Leggi Anche

NBA, James Harden commenta il suo debutto in maglia Brooklyn Nets

NBA, problemi durante le visite mediche per Caris LeVert: out a tempo indeterminato

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets