Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, Kevin Love aggrava il suo infortunio: out 1 mese

Il giocatore dei Cavs si è fatto male durante nella partita di domenica scorsa contro i Sixers

Kevin Love

Dopo un inizio di stagione pressoché perfetto per i Cleveland Cavaliers (attualmente il record dice 3-0, ndr), la franchigia dell’Ohio ha dovuto incassare l’infortunio di Kevin Love. L’ala grande, infatti, ha riportato un infortunio al polpaccio, evidenziato dagli esami strumentali effettuati nelle scorse ore. Love, il quale si era già fatto male allo stesso punto durante la scorsa preseason, ha aggravato il problema fisico nella partita vinta domenica scorsa contro Philadelphia.

Secondo quanto riportano i media americani, l’ex campione NBA dovrà rimanere ai box per almeno tre-quattro settimane, dopodiché verrà nuovamente rivalutato dallo staff medico dei Cavs. Nelle prime 2 partite, il lungo ha viaggiato con una media di 9.5 punti (33% al tiro), 6.0 rimbalzi e 2.5 assist in 23 minuti.

 

 

Leggi Anche

NBA, dopo il campionato vinto Dion Waiters pensa al ritiro

Nuovo career high NBA per Nikola Jokic

NBA, Candace Parker parla di Durant e Irving

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers