Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Mike D’Antoni raggiunge Nash ai Nets: sarà assistente

Insieme a D’Antoni arriva anche Udoka. Insieme a Nash e Stoudemire, si ritrovano gli artefici del seven second or less

phoenix

Con un tweet, Adrian Wojnarowski ha annunciato l’accordo imminente tra Mike D’Antoni e i Brooklyn Nets. L’ex coach dei Rockets diventerà assistente allenatore:

L’arrivo di D’Antoni a Brooklyn creerà nuovamente quel sodalizio che, ai tempi di Phoenix, aveva iniziato una vera e propria rivoluzione del gioco. Stavolta però toccherà a Nash guidare la squadra, con D’Antoni a portare l’esperienza da coach che ancora manca. Qualche giorno fa era stato annunciato anche l’arrivo di Amar’e Stoudemire. Il nucleo di quei Suns dei seven second or less è ora completo.

Insieme a D’Antoni arriva anche Ime Udoka, che lascia i San Antonio Spurs dopo sette anni da assistente di coach Popovich.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets