Seguici su

News NBA

NBA, il commovente discorso di coach Williams ai Suns

Monty Williams ai suoi Suns dopo il mancato accesso ai Playoff: “Sono fiero di voi, avete guadagnato il rispetto della NBA”

Monty Williams

Non tutte le favole hanno il lieto fine: è il caso dei Phoenix Suns di coach Monty Williams che, dopo la vittoria contro Dallas per 128-102 non andranno ai Playoff. Decisiva, infatti, la vittoria di Portland contro Brooklyn che ha messo fine al sogno dei Suns.

Da quando la franchigia dell’Arizona ha messo piede a Orlando ha viaggiato con un rullino di marcia da top team: 8 vittorie e 0 sconfitte, nessun’altra squadra ha fatto meglio. Questa notte Devin Booker ha trascinato i suoi con 27 punti, 7 rimbalzi e 5 assist: i Playoff erano lì a un passo, ma sono svaniti all’ultimo.

C’era tanta delusione ed è proprio in questi momenti che si vede il lavoro di un allenatore, che non è solo tattico, ma anche umano. Come Samuel L. Jackson nel celebre film “Coach Carter”, Monty Williams ha parlato ai suoi ragazzi:

“C’è molta delusione e rabbia, ma passeranno. Non voglio pensare a stasera, voglio solo dirvi che vi voglio bene. Mi avete reso molto fiero di voi: per me è stato un onore allenarvi, vedervi giocare e lottare in ogni singola partita. Avete fatto qualcosa di speciale: vi siete guadagnati il rispetto di tutti. 

Non mi importa cosa è successo questa sera, per me la cosa più importante è stato il percorso che abbiamo fatto: nessuno credeva in noi e gli abbiamo dimostrato chi siamo davvero. Vi siete guadagnati il rispetto di tutta la lega. Sono davvero orgoglioso di poter allenare ragazzi come voi. 

Ora sta a noi decidere il nostro destino: possiamo dimenticare questa sera e continuare su questa strada per costruire qualcosa di importante oppure no. Sono sicuro che voi, come me, vogliate continuare a stupire il mondo, come abbiamo fatto. Vi voglio bene” 

https://twitter.com/Suns/status/1294047546617323520?s=20

Coach Williams e i Phoenix Suns sono modelli da seguire: l’esempio perfetto di sintonia tra un allenatore, che guarda oltre il risultato, e la sua squadra.

Il bello dello sport è, fortunatamente, anche questo.

 

Leggi anche:

Lillard scatenato: tripla segnata dal logo NBA

Mercato NBA, i Brooklyn Nets al lavoro per il rinnovo di Joe Harris

NBA, Nikola Jokic sui Jazz: “Sarà una serie molto interessante”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA