Seguici su

News NBA

NBA, Vucevic e Fournier parlano di Jonathan Isaac

I due compagni di squadra di Jonathan Isaac hanno supportato la sua scelta di non inginocchiarsi

nikola vucevic

Il centro e l’ala piccola degli Orlando Magic Nikola Vucevic e Evan Fournier hanno detto la loro riguardo la decisione di Jonathan Isaac di rimanere in piedi durante l’inno e di non indossare la maglia.

Come ci si aspettava, sia i giocatori che l’allenatore hanno supportato Isaac, dando le loro motivazioni:

“Ha motivi personali per cui non si è inginocchiato, quindi se ha voglia di condividerli, sarà lui a farlo. Ovviamente rispettiamo la sua decisione e sappiamo da che parte sta.”

“Questa è la sua scelta e non deve dare spiegazioni a nessuno.”

Queste sono state le dichiarazioni di Vucevic prima, e Fournier dopo.

Isaac è l’unico giocatore che non si è inginocchiato ad Orlando durante l’inno nazionale. Mentre l’NBA si aspettava che qualcuno non si inginocchiasse, la cosa sorprendente è stata vedere il giocatore non vestire la maglia “Black Lives Matter”, data il suo supporto al movimento.

Come già annunciato dal commissioner Adam Silver, non ci sarà alcun tipo di provvedimento per nessun comportamento. La regola di rimanere in piedi durante l’inno è stata congelata per le partite nella bolla.

I Magic hanno sconfitto i Nets nella loro prima partita, e Orlando ha guadagnato il settimo posto ai playoff, scavalcando proprio gli avversari sconfitti di Brooklyn. La prossima partita li vedrà affrontare i Sacramento Kings, partita in cui dovrebbero essere favoriti. L’ultima stagione ha visto i Magic tornare ai playoff che mancavano da 8 anni, e, anche se hanno perso con i Raptors, è considerabile una buona esperienza per la squadra.

Leggi Anche

NBA, Dallas Mavericks: Luka Doncic parla della lezione rappresentata dalla sconfitta contro Houston

NBA: Jusuf Nurkic parla delle condizioni di sua nonna, positiva al Covid-19

Risultati NBA: i Bucks battono i Celtics, 49 punti per Harden

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA