Seguici su

News NBA

Arrivato Kawhi Leonard ad Orlando, si attende Nikola Jokic

La stella dei Clippers ha finalmente raggiunto la squadra all’interno della bolla. Si attende anche l’arrivo di Jokic

LeBron-James-vs-Kawhi-Leonard

Kawhi Leonard ha finalmente raggiunto il resto dei Los Angeles Clippers all’interno della bolla di Orlando. La stella dei californiani si è aggregato alla squadra con qualche giorno di ritardo per “motivi personali” non meglio precisati. Situazione simile, ma comunque diversa per Nikola Jokic atteso dai suoi Denver Nuggets nei prossimi giorni.

Coach Doc Rivers ha riferito che Kawhi sta seguendo il protocollo dettato dalla lega che prevede una quarantena di due giorni per coloro che giungono all’interno della bolla e test continui per evitare qualsiasi pericolo di contagio. Se le cose dovessero andare bene come tutti si aspettano, Leonard dovrebbe tornare ad allenarsi con la squadra entro lunedì.

Jokic, invece, è risultato positivo al coronavirus in Serbia. Positività che ha di fatto ritardato il suo arrivo negli Stati Uniti. L’allenatore dei Nuggets, Mike Malone, ha comunque riferito che Jokic dovrebbe arrivare presto e raggiungere i suoi compagni di squadra nei prossimi giorni. Il 30 luglio la stagione NBA riprenderà e tutte le squadre sembrano finalmente pronte per ricominciare nonostante le difficoltà di un paese, quello degli Stati Uniti, che sta vivendo i suoi giorni più bui per quanto riguarda il numero degli infetti.

 

Leggi Anche

ESPN sospende Wojnarowski: niente NBA per lui

NBA, i 10 giocatori migliori della storia secondo Kenny Smith

Le 10 star NBA più complete secondo Bleacher Report

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA