Seguici su

Chicago Bulls

NBA, Zach LaVine: “Dobbiamo cambiare la nostra mentalità”

Zach LaVine ha rilasciato una lunga intervista dove parla del suo coach e della nuova formula per la stagione NBA

Zach LaVine

Zach LaVine, stella dei Chicago Bulls, ha rilasciato un’interessante intervista a Sam Smith di Bulls.com. LaVine ha parlato di diversi argomenti: dalla stagione NBA a 22 squadre (dalla quale i Bulls sono stati esclusi, ndr) al futuro del suo allenatore. Queste le parole rilasciate da LaVine:

“E’ brutto. Non è per niente bello non tornare a giocare questa stagione. Non siamo andati abbastanza bene per meritarci un posto. Dobbiamo iniziare a lavorare per la prossima. Certamente non posso parlare per gli altri. Io sono pronto per diventare un giocatore vincente in una squadra vincente. Sono al mio sesto anno in NBA e non ho ancora mai messo piede in una partita di playoff. Giocare in NBA è bellissimo, ma quando sei nei playoff sai che giochi per vincere l’anello. Dobbiamo cambiare la nostra mentalità. Non abbiamo ancora avuto una possibilità. Ma continuerò a lavorare duro per migliorarmi e per raggiungere più facilmente il prossimo step.”

Successivamente Zach LaVine si è messo a parlare del suo coach, Jim Boylen, da ormai diverso tempo sulla graticola dopo gli scarsi risultati ottenuti fino ad oggi. In più, i rapporti fra i due durante la stagione non sono stati dei migliori. Queste le dichiarazioni di LaVine:

“Continuerò a dire quello che ho sempre detto. Non spetta a me giudicarlo. Siamo sempre scesi in campo con l’intento di vincere le partite. Lui ha fatto sempre del suo meglio. Sono sempre sceso in campo seguendo le sue indicazioni e con l’intento di vincere tutte le partite. La dirigenza potrà dire se ha fatto un buon lavoro o no.”

 

LEGGI ANCHE:

The Others – Dražen Petrović o “the Biggest, the Strongest, the Greatest”

La classifica NBA in caso di parità alla fine della regular season

NBA, Jeff Van Gundy avvisa: “I giocatori hanno paura di prendere il Virus”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls