Seguici su

Chicago Bulls

NBA, Robert Horry: “Bryant mi ha ricordato moltissimo Jordan”

Robert Horry ha parlato delle moltissime somiglianze fra questi due grandi giocatori e non solo sul terreno di gioco

Robert Horry

Robert Horry, ex giocatore NBA che ha vinto la bellezza di sette anelli giocando per gli Houston Rockets, i Los Angeles Lakers ed i San Antonio Spurs, in una recente intervista ha toccato uno degli argomenti più in voga in questo periodo: il paragone tra Kobe Bryant con Michael Jordan. Infatti secondo Horry, l’ex numero 24 gialloviola ha preso molta ispirazione da sua maestà MJ nel corso della sua carriera. Non solo nelle tecniche da usare in partita, ma anche dagli atteggiamenti e dalle parole che usava con compagni e addetti ai lavori. Queste le sue dichiarazioni rilasciate a Craig Ackerman:

“È veramente strano. Quando guardavo The Last Dance e sentivo parlare Michael Jordan, mi è sempre tornato in mente Kobe Bryant. Sembra quasi che Kobe abbia preso tutto quello che dice MJ, le sue maniere, i suoi gesti, il suo linguaggio e l’abbia copiato. Sembra di vedere un fantasma. Odio poi quando ci sono un certo tipo di discussioni, come chi vincerebbe fra Kobe e MJ in uno contro uno. Sono tutti e due dei grandissimi giocatori.”

Horry poi ha continuato a parlare del rapporto che aveva con Bryant:

“Kobe è stato un grandissimo compagno di squadra e un grandissimo giocatore. Uno dei giocatori più intelligenti coi quali abbia condiviso il parquet. Mi ha dato un sacco di consigli utili che mi hanno aiutato a migliorare.”

 

LEGGI ANCHE:

Mercato NBA, L’agente di Bradley Beal smentisce: “Non andrà ai Nets”

NBA, Rick Carlisle sull’insegnamento di The Last Dance

Training camp direttamente nei siti destinati alle future partite per alcune franchigie NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls