Seguici su

Chicago Bulls

NBA, 5.9 milioni di spettatori per gli ultimi 2 episodi di “The Last Dance”

Il documentario su Michael Jordan ha mantenuto alti gli ascolti fino alla fine, confermandosi un successo globale

chicago bulls

Gli ultimi due episodi di “The Last Dance” hanno totalizzato 5,9 milioni di spettatori. Il documentario prodotto da ESPN, è per distacco il più visto di sempre, per quanto riguarda l’ambito sportivo. L’evento ha avuto un tale successo, che alcuni giornali hanno coperto la diretta come un proprio evento. Connor Schell, vicepresidente esecutivo per i contenuti di ESPN, ha dichiarato entusiasta:

“L’eccezionale contenuto della serie ha attraversato culturalmente contesti lontani dalle piattaforme di ESPN, diventando motivo di discussione.”

La serie, inoltre, è stata molto apprezzata dagli ex giocatori dei Chicago Bulls. Ogni episodio, in media, ha tenuto incollati allo schermo dai 4.9 ai 6.3 milioni di spettatori. Questo significa che gli spettatori hanno seguito in modo costante tutte le puntate. Il conteggio delle dirette rappresenta solo in parte l’impatto di “The Last Dance”. ESPN ha dichiarato che in totale, il primo episodio, è stato visualizzato circa 15 milioni di volte.

Il network americano vuole rendere i documentari sportivi, della domenica sera, un’abitudine per il pubblico. ESPN ha già programmato i documentari che sostituiranno “The Last Dance”. Nel prossimo mese ne usciranno su svariati sport. È già stato programmata una docuserie riguardante la carriera del ciclista Lance Armstrong. Altri due documentari riguarderanno il leggendario Bruce Lee, e le stelle del baseball Mark McGwire e Sammy Sosa.

ABC ha dichiarato che trasmetterà, a partire da sabato prossimo, “The Last Dance”, sulle proprie reti. La fine della trasmissione è prevista per il 20 giugno.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Giannis Antetokounmpo fa gola anche ai Miami Heat

NBA, Shaquille O’Neal su Kobe: “Lui e Michael Jordan erano uguali”

La NBA lancia il canale ufficiale YouTube NBA Europe

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls