Seguici su

Top 10

I 10 giocatori NBA più alti di sempre

Da vere leggende a carneadi della palla a spicchi

Chi sono i giocatori NBA più alti di sempre? Le dimensioni contano, almeno in NBA. Per quanto numerosi casi nel corso del tempo ci abbiano seccamente smentito, entrare nella lega americana con qualche centimetro in più al proprio curriculum non è mai stata una discriminante, anzi.

Come dimostratoci dall’ultimo caso di Tacko Fall, divenuto in breve tempo un fenomeno mediatico grazie alla sua altezza smisurata quanto che per le sue prestazioni in campo, i tifosi hanno sempre amato i dinosauri della lega, divenuti spesso e volentieri delle vere e proprie icone.

Andiamo allora a vedere, nella storia NBA, chi sono stati i dieci giocatori più alti di sempre della lega.

 

10. Mark Eaton – 2.24 metri

mark eaton

Con 875 gare, disputate unicamente con gli Utah Jazz, al decimo posto troviamo Mark Eaton. Nonostante non abbia mai brillato come realizzatore, il centro si è sempre consolato con una difesa granitica, che dava il suo meglio nel pitturato.

In 10 anni di onorata carriera infatti, Mark Eaton è riuscito a stoppare gli avversari in ben 3.064 occasioni.

Soltanto numerosi infortuni ne hanno chiuso anzitempo una carriera che gli avrebbe permesso sicuramente di conquistare il primato NBA in questa statistica, detenuto attualmente da Kareem Abdul-Jabbar, fermo a quota 3.189.

Precedente1 di 6
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Top 10