Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Garrett Temple vuole laurearsi in Giurisprudenza: “È il mio sogno”

Il giocatore dei Nets proverà a superare il test di ammissione alla scuola di legge

garrett temple

Garrett Temple, giocatore dei Brooklyn Nets, ha espresso pubblicamente il suo desiderio di laurearsi in Giurisprudenza. Il 33enne, come ha confessato lui stesso a “YES Network”, ha cominciato a studiare per il test di ammissione (denominato LSAT) alla scuola di legge sfruttando la pausa forzata dalla stagione NBA. Queste le parole della guardia:

“In realtà ho iniziato a esercitarmi per preparami allo LSAT. Ho sempre pensato di voler intraprendere quel tipo di percorso al termine della mia carriera da cestista. Quale potrebbe essere un momento migliore per prepararmi se non quello che stiamo affrontando adesso? Attualmente sono in grado di dedicare almeno tre o quattro ore al giorno per studiare per un test che mi permetterebbe di realizzare il mio sogno.”

Da sottolineare come Temple sia anche il vicepresidente della NBPA, l’associazione giocatori della Lega:

“Sono sempre stato uno che si infila facilmente in ogni tipo di discussione, credo di essere un buon oratore. Quando entro in discorsi, sono una persona con cui probabilmente vorresti smettere di litigare perché riesco a controbattere su ogni cosa che dici.”

Nel corso della sua carriera in NBA, Temple sta viaggiando con una media di 6.3 punti a partita in 569 apparazioni.

 

LEGGI ANCHE

LeBron James tra Covid-19, NBA ferma e lo stop ai saluti pre-partita

NBA, LeBron James dona 1.300 pasti alla città di Akron

NBA, 4 giocatori dei Brooklyn Nets positivi al Coronavirus

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets