Seguici su

News NBA

Lillard al rientro: Portland tenta lo sprint per i Playoff NBA

Terry Stotts può tirare un sospiro di sollievo

Damian Lillard

Chiuso con una vittoria il mini-ciclo di tre trasferte a Est, i Portland Trail Blazers si apprestano a tornare in campo al Moda Center, nella notte tra mercoledì e giovedì, con il rientrante Damian Lillard in cabina di regia.

Il #0, assente da sei partite per un problema all’inguine destro che ha compromesso la sua quinta partecipazione all’All-Star Game di Chicago, non ha viaggiato con la squadra per continuare la riabilitazione. Secondo quanto riportato da Shams Charania di The Athetic, tornerà con ogni probabilità a disposzione di Terry Stotts per la prossima sfida in calendario, contro gli Wizards.

Portland, nona nella Western Conference, insegue Memphis nella corsa all’ottavo posto, l’ultimo valido per i Playoff, distante 3.5 partite. Sulla carta, gli impegni rimasti sembrano sorridere a Lillard e soci.

Prendendo in considerazione la percentuale di vittorie degli avversari da affrontare, la cosiddetta Strenght of Schedule, i Blazers si collocano al ventisettesimo posto; meno fotunati i Grizzlies – terzo calendario più “difficile”. Non va dimenticato che restano in ballo anche due scontri diretti, 13 marzo e 6 aprile, entrambi in programma in Oregon.

 

Leggi anche:

Risultati NBA, notte di stelle che non brillano: male Antetokounmpo, Doncic e Young; bene Pacers, Jazz, Knicks e Blazers

NBA, Lakers: Dion Waiters ha destato buone impressioni

Coronavirus in USA: la NBA detta le linee guida sui rapporti giocatori-tifosi

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA