Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, primi allenamenti con la squadra per Kyrie Irving: torna in campo la settimana prossima?

NBA: Kyrie Irving torna ad allenarsi con la squadra dopo i problemi alla spalla che lo hanno tenuto fuori quasi due mesi. Rientro vicino?

irving

I Brooklyn Nets hanno comunicato che Kyrie Irving ha iniziato ad allenarsi con la squadra: il play ha effettuato le prime sessioni di 5 contro 5 e anche esercizi in cui è previsto il con contatto fisico tra i giocatori. Questo significa che la condizione di Irving è in netto miglioramento e che il suo ritorno in campo potrebbe essere molto vicino.

Lo stesso Irving ha parlato con la stampa dopo l’allenamento, ecco le sue parole:

“Vedremo come sarà la mia condizione fisica nei prossimi giorni: realisticamente, valuteremo domani il tutto e capiremo anche come avrà reagito la spalla all’allenamento. Poi potrò allenarmi di nuovo sabato, farò magari anche del lavoro specifico e potrei essere pronto magari per la settimana prossima”

Sicuramente ottime notizie per i Nets, dopo che lo stesso Irving la settimana scorsa aveva parlato del suo problema alla spalla e che tra le varie opzione proposte dallo staff medico della franchigia con sede a Brooklyn si era parlato anche di operazione chirurgica. L’ex Celtics è infatti fuori da quasi due mesi per un problema alla spalla destra: in questa prima parte di stagione i Brooklyn Nets hanno faticato, trovandosi al momento solo in ottava posizione nella Eastern Conference con un deludente record di 16 vinte e 20 perse.

Leggi anche:

NBA, Joel Embiid salterà la partita di giovedì

NBA, scintille tra Warren e Butler in Pacers-Heat

NBA, un anno dopo Oladipo è pronto al rientro

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets