Seguici su

Milwaukee Bucks

NBA Christmas Day: Embiid trascina Philadelphia alla vittoria su Milwaukee

Il secondo match dell’NBA Christmas Day ha visto Philadelphia mettere KO la squadra di Giannis Antetokounmpo con una prestazione da big di Embiid

embiid antetokounmpo

Nella seconda partita in programma di questo succulento NBA Christmas Day, i Philadelphia 76ers vincono contro i Milwaukee Bucks in un match che non è mai stato in discussione. I padroni di casa hanno messo in campo troppa energia rispetto alla compagine del Wisconsin che si presentavano al Wells Fargo Center con un record di 27-4.

Il primo quarto comincia con il classico equilibrio tra le due squadre: Harris, Simmons, Embiid da una parte rispondono alle zingarate di Antetokounmpo e Middleton dall’altra. All’ingresso delle second unit, Phila approfitta della presenza sul parquet di Embiid per costruirsi la sua prima mini fuga (+8) sul 38-30.

Nel secondo parziale i 76ers mostrano tutta la loro energia con il centro africano ancora una volta protagonista. Antetokounmpo, a parte un paio di azioni offensive di livello, comincia a soffrire la forte difesa messa sul parquet dagli avversari. Nel frattempo Simmons e Harris continuano a spingere sull’acceleratore portandosi avanti all’intervallo lungo con il risultato di 69-48.

Ci si attende una reazione da parte di Milwaukee che, a parte un 6-0 d’inizio tempo, non riesce a cambiare marcia nemmeno nel terzo quarto, subendo ancora una volta gli avversari. Embiid stoppa due volte Antetokounmpo mettendo bene in chiaro che questa è la sua serata. In attacco i 76ers fanno ancora male, arrivando sul +25 grazie alle incursioni di Ben Simmons e, ovviamente, Embiid. Il risultato, a fine quarto, recita 100-73 a favore di Phila.

Negli ultimi 12 minuti i Bucks, finalmente, cambiano marcia. Il problema è che lo fanno troppo tardi. Arriva una parziale di 12-2 a loro favore che riporta il match sul -17 a 8 minuti dalla fine. Phila comincia a faticare in zona offensiva, mentre Milwaukee trova con continuità la soluzione dall’arco arrivando anche a -9 dopo la bomba di Kris Middleton a 1.30 minuti dal termine. Solo uno spavento per i padroni di casa che con Horford, sempre dall’arco, chiudono definitivamente i conti fissando il risultato finale sul 121-109. Vittoria più che meritata per Phila.

Per Embiid c’è una doppia doppia da 31 punti + 11 rimbalzi in 28 minuti, seguito dai 22 di Tobias Harris. Dall’altra parte a nulla sono serviti i 31 di Middleton e la doppia doppia da 18 punti + 14 rimbalzi di Giannis Antetokounmpo.

 

Philadelphia 76ers-Milwaukee 121-109

 

LEGGI ANCHE:

NBA Christmas Day, I Boston Celtics vincono a Toronto!

NBA, Enes Kanter gioca fuori dagli USA dopo anni

An NBA Christmas: le 10 migliori sfide natalizie di sempre

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks