Seguici su

Milwaukee Bucks

NBA, infortunio per Eric Bledsoe

La guardia dei Bucks sarà fuori per almeno due settimane

Nonostante la vittoria ottenuta nella notte contro i Cleveland Cavaliers, arrivano brutte notizie dall’infermeria dei Milwaukee Bucks.

Dalla partita precedentemente giocata contro Memphis è arrivato il tanto atteso bollettino medico di Eric Bledsoe, che era stato costretto a uscire anzitempo per quello che era sembrato da subito un brutto infortunio.

A seguito di una risonanza magnetica, lo staff medico della franchigia ha comunicato come il giocatore avesse riportato una frattura del perone destro.

Per Eric Bledsoe, si tratterà di stare confinato dai parquet dell’NBA per almeno due settimane.

In questa stagione, Eric Bledsoe sta collezionando una media di 15 punti, 5 assist e 4 rimbalzi, che hanno contribuito in modo determinante alla cavalcata record dei Bucks, in cima alla Eastern Conference con un record di 24-3.

 

Leggi anche:

Risultati NBA, nella notte brillano le stelle più lucenti: vittorie per Lebron, Harden, Antetokounmpo, George e Leonard

NBA, LeBron James commenta la vittoria a Miami: “Primo tempo imbarazzante”

NBA, paura per David Stern: operato d’urgenza per emorragia cerebrale

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks