Seguici su

News NBA

NBA Draft, RJ Hampton out fino a gennaio

RJ Hampton, promessa dell’NBA Draft 2020, ha aggravato l’infortunio all’anca e sarà fermo per almeno 4 settimane.

Dopo l’infortunio di LaMelo Ball, costretto a quattro settimane di stop, è giunta notizia che anche RJ Hampton sarà costretto a stare lontano dal parquet per lungo tempo.

Il giocatore dei  New Zealand Breakers aveva già lamentato dei dolori all’anca, ma la situazione non sembrava molto grave. Lo staff medico però, dopo numerosi controlli e accertamenti, ha stabilito che Hampton dovrà stare fermo fino a metà Gennaio 2020, il che significa che salterà almeno 6 partite.

https://twitter.com/ESPNAusNZ/status/1204939225402990592

Il 18enne stava giocando a una media di 9.5 punti, 4.2 rimbalzi e 2.5 assist in 22 minuti a partita ed era una delle possibili top 10 del prossimo NBA Draft.

Purtroppo la stagione NBL (campionato professionistico australiano) finirà a Febbraio, dunque il giocatore non avrà modo di giocare ai massimi livelli una volta rientrato dall’infortunio.

Certo però è che tornerà in America per effettuare degli allenamenti specifici che gli permetteranno di essere in forma per il Draft 2020.

Si spera che gli infortuni non danneggino le posizioni di RJ Hampton e LaMelo Ball, comunque sia si sta parlando di giocatori con ottime potenzialità che difficilmente usciranno dalle prime 10 posizioni.

 

Leggi anche:

NBA, Doc Rivers e il tributo a Kawhi Leonard: “il migliore mai visto”

News NBA, Kevin Durant riassume i suoi obiettivi

News NBA, alle origini dei 38 punti di Embiid

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA