Seguici su

News NBA

NBA, Carmelo Anthony risponde alle critiche subite

Il giocatore non vuole farsi influenzare da quanto detto

Carmelo Anthony

Carmelo Anthony ha battuto Luka Doncic e James Harden nella sfida per il giocatore della settimana della Western Conference,

La scelta della NBA non è stata esente però da critiche, soprattutto sul fatto che il 35enne fosse il candidato effettivamente più meritevole.

Chiamati in causa sul tema, i Portland Trail Blazers hanno difeso a spada tratta il loro giocatore, che di rimando ha dichiarato come non voglia farsi distrarre o influenzare da qualsiasi rumors esterno, soprattutto considerando gli ostacoli che ha superato per poter prolungare la sua carriera.

Ho letto delle chiacchiere, ma non mi permetterò di prestare attenzione a questo perché non ho tempo per iniziare ad ascoltare quelle sciocchezze. Non permetterò a quella negatività di insinuarsi. Ho lavorato così duramente per arrivare a quel punto mentalmente ed emotivamente. Non lascerò nemmeno che accada. Sono grato di aver vinto il premio, ma devo continuare a lavorare.

Carmelo Anthony ha segnato in media 22 punti, 7 rimbalzi e 2 assist in tre partite la scorsa settimana.

Il prodotto di Syracuse, oltre ad apprezzare il premio ricevuto, ha aggiunto come non provi nient’altro che rispetto per quanto realizzato da James Harden e Luka Doncic.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Antetokounmpo domina e i Bucks fanno 13 di fila, bene anche Lakers e Mavericks

NBA, career-high per Markelle Fultz: “Sfrutto l’opportunità che mi è stata data”

LaMelo Ball non ha dubbi: “Sarò io la prima scelta del prossimo Draft NBA”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA