Seguici su

Sacramento Kings

NBA: De’Aaron Fox out ancora 2-3 settimane

Il talento dei Kings non ha ancora recuperato dal suo infortunio alla caviglia

Fox

Doveva essere questa, la settimana buona per rivederlo in campo e invece, i Sacramento Kings dovranno fare a meno di De’Aaron Fox più a lungo del previsto.

L’ex Kentucky Wildcats infatti resterà out per le prossime 2-3 settimane a causa della distorsione alla caviglia sinistra, subita durante la sessione di allenamento dei Kings lo scorso 11 novembre. Il giocatore, stando alla nota rilasciata dalla franchigia, verrà rivalutato la settimana prossima.

Prima dell’infortunio Fox aveva giocato 9 partite, migliorando i suoi record personali in punti (18.2) e assist (4). Aveva messo a referto anche 7 assist in 32 minuti di impiego medio a gara.

La lista degli infortunati dei Kings tuttavia non è circoscritta a Fox. Luke Walton infatti sta facendo i conti anche con l’assenza di Marvin Bagley III che si è fratturato il pollice della mano destra nella partita inaugurale contro i Phoenix Suns. Il prodotto da Duke sarà rivalutato entro la fine di questa settimana e, qualora il check medico desse il giusto responso, potrebbe tornare in campo a partire dalla prossima.

Leggi anche:

NBA, Non c’è fretta per il rientro di Zion Williamson

NBA, Celtics: infortunio all’addome per Marcus Smart

Risultati NBA: Giannis strapazza i Knicks, vittoria e piegamenti a Philadelphia. Notte fonda per i Warriors, Indiana batte gli incerottati Grizzlies

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Sacramento Kings