Seguici su

L.A. Clippers

NBA, Paul George fissa la data del rientro in campo: 13 o 14 novembre

Rockets o Pelicans i possibili primi avversari di George con la maglia dei Clippers

paul george clippers

I Clippers, in queste prime partite di stagione, si sono affermati già come una delle squadre più in forma e pericolose (per il resto delle altre franchigie) di tutta la NBA. L’arrivo di Kawhi Leonard, unito agli elementi chiave già presenti a roster come Williams e Harrell, ha elevato la franchigia losangelina al livello di contender al pari dei Los Angeles Lakers.

L’inizio dei Clippers, già ottimo di per sé, è reso ancor più straordinario dal fatto che Doc Rivers ha ottenuto questi risultati senza poter ancora contare sull’altra stella arrivata in estate: Paul George. Il primo a giovarne potrebbe essere proprio Kawhi, sgravato così dall’essere la principale e, a volte unica, bocca di fuoco.

George non ha ancora debuttato per via delle operazioni ad entrambe le spalle subite in estate. Il rientro è previsto fra una settimana o poco più. Le date papabili sono infatti quelle del 13 novembre, contro gli Houston Rockets, o del giorno seguente, il 14, contro i New Orleans Pelicans. Partite che vedranno i Clippers impegnati in due trasferte in back-to-back.

Leggi anche:

Risultati della notte

Esclusiva NbaReligion: intervista a Lele Adani

John Collins squalificato per doping

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers