Seguici su

L.A. Clippers

NBA, Patrick Beverley scherza sugli Warriors dopo la vittoria

Patrick Beverley ha schernito i Golden State Warriors dopo la sconfitta dai suoi Clippers.

Patrick Beverley non vedeva l’ora di vincere la gara inaugurale nella nuova arena dei Golden State Warriors, il Chase Center, per rovinare la festa a tutti. L’asso della difesa dei Clippers ha dato il meglio di sé difendendo su Stephen Curry limitandolo ad un 2 su 11 dall’arco, e aiutando complessivamente la squadra con alcune ottime giocate. Al termine del match, Patrick ha poi scherzato sulla pessima prestazione degli Warriors, squadra che nella scorsa stagione li aveva eliminati al primo turno dei playoff. Questa la dichiarazione:

“Sono un po’ diversi senza Kevin Durant, almeno così mi è sembrato. Hanno avuto il loro momento di gloria truccando il campionato con tante superstar. Bene, sono stati bravi. Ora però è il momento di tornare alla realtà”

Ora che il regno di Golden State sembra tramontare, i Clippers riusciranno a prendersi la vetta della loro Division? Se la squadra continuerà a giocare a questi livelli, pare proprio di sì!

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Steve Kerr avvisa: “Non è stata una serata storta, noi siamo questi”

NBA, DeAndre Ayton viola le norme antidroga della lega

Risultati NBA: Antetokounmpo mette k.o. Houston in rimonta; bene ancora i Clippers, male invece Golden State

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers