Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, i Nets esercitano la team option su Jarret Allen e Dzanan Musa

Team option esercitata sui contratti di due giovani atleti dei Brooklin Nets.

I Brooklin Nets hanno esercitato l’opzione squadra per la stagione 2020-2021 sui contratti di Jarret Allen e Dzanan Musa.

Questo è probabilmente uno degli ultimi assestamenti effettuati dalla franchigia. Ai Nets serviva confermare i giovani talenti a disposizione e di conseguenza rendere compatto ed efficiente un roster che, con il ritorno di Kevin Durant per la stagione 2020-2021, si appresta ad essere uno dei più competitivi dell’intera lega.

Jarret Allen è nella lega dal 2017 ed è pronto per giocare la sua terza stagione con Brooklin. In questi anni ha dimostrato il suo valore sul campo e soprattutto che ha ancora un grande margine di miglioramento. Nella scorsa stagione ha registrato una media di 10.9 punti, 8.4 rimbalzi e 1.4 assist a partita. Inoltre la 22esima scelta al draft risulterà restricted free agent se durante l’estate del 2020 non avrà esteso il suo contratto.

stoppate, schiacciate… e ancora stoppate, schiacciate…

 

La situazione è un po’ diversa per quando riguarda Dzanan Musa. Il bosniaco si ritrova a dover disputare la sua seconda stagione in NBA. L’anno scorso ha trovato poco spazio all’interno delle rotazioni del coach, concludendo la stagione con solamente 9 apparizioni.

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets