Seguici su

Milwaukee Bucks

NBA, Giannis Antetokounmpo: “Sto diventando anche un tiratore dall’arco”

L’MVP della scorsa stagione vuole a tutti i costi conquistare il titolo NBA

Antetokounmpo

Giannis Antetokoumpo, stella dei Milwaukee Bucks, è pronto a prendersi nuovamente la Lega, stavolta fino in fondo, per arrivare al titolo NBA. Il greco, impegnato negli scorsi mondiali con la Grecia, si sta allenando forte anche in questi giorni per cercare di migliorare il suo tiro dall’arco e non mostrare punti deboli nel suo gioco con l’obiettivo di punire le difese che tendono a sfidarlo dalla distanza. Queste le parole del 24enne ai microfoni di ESPN:

“Ci sono tante persone che dicono “Eh, se Giannis non aggiunge il tiro da 3 alle sue armi offensive non sarà mai il miglior giocatore della Lega”. Il fatto però è che ho appena vinto il titolo di MVP. Senza tiro da 3, giusto? Posso provare a vincere il campionato senza tirare da 3, ma voglio tirare da 3. Ho sparato dall’arco un pochino meglio nella scorsa stagione, più andavo avanti a giocare più miglioravo. Tirare da 3 renderebbe ancora più ‘punitivo’ il modo di giocare e potrei liberare spazi per i miei compagni, quindi è una cosa che aggiungerò al mio bagaglio tecnico.”

Nella scorsa stagione il greco ha registrato una media di 27.7 punti a partita + 13.5 rimbalzi + 5.9 assist + 1.5 stoppate + 1.3 rubate. Antetokounmpo nel corso della sua carriera sta tirando con il 27.7% dall’arco. Forse l’unico elemento da migliorare nel suo gioco, insieme ai tiri liberi.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, I Lakers ricevono la Disabled Player Exception per Cousins

NBA, stop di 6-8 settimane per Isaiah Thomas

NBA, Stephen Curry: “Obiettivo Tokyo 2020, MVP? Vorrei ripetermi”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks