Seguici su

Mondiali Cina 2019

Mondiali Basket 2019: l’Italia non c’è, la Spagna ci elimina 60-67

Gli azzurri sono fuori dai Mondiali di Basket

italia filippine mondiali basket 2019

Alla fine è arrivata una sconfitta. L’Italia di coach Sacchetti ha ceduto alla Spagna dopo 40 minuti di intensa battaglia. Gli azzurri, con questa sconfitta, vengono eliminati dai Mondiali di Basket 2019 e si precludono la possibilità di potersi qualificare ai quarti di finale. Eppure a 4 minuti dal termine l’Italia sembrava potercela fare dopo essere stata sul +4, 52-56. Ma andiamo con ordine.

Primo quarto

Nel primo quarto gli azzurri partono con estrema energia mettendo subito in vetrina il solito Danilo Gallinari ben coadiuvato dal capitano Gigi Datome. Dopo 5 minuti viaggiamo sul 15-5 a nostro favore con la Spagna che è riassumibile in una tripla di tabella di Ricky Rubio. Il problema è che il giochino si rompe immediatamente con gli iberici che ricominciano a lavorare in ambo le parti del campo, soprattutto dopo l’ingresso di Sergio Llull. Il primo parziale termina sul 18-18.

Secondo quarto

L’Italia scende in campo mantenendo il filone del primo, con la stessa durezza mentale soprattutto in difesa. La partita diventa più fisica e lo si riscontra dai numerosi errori da parte delle due squadre. Gentile prova ad entrare in partita, mentre Belinelli è decisamente in giornata no (terminerà con un pessimo 3/16 dal campo, 18.8%). Gli spagnoli fortunatamente non fanno meglio e il il primo tempo si conclude con gli azzurri avanti 31-30.

Terzo quarto

Al rientro dalla pausa, le due compagini rientrano con più spensieratezza. L’Italia può contare sull’apporto improvviso di Amedeo Della Valle che in un amen realizza 6 punti importantissimi che ci permettono di rimanere a contatto. La squadra di coach Scariolo ricomincia a macinare gioco: Hernangomez è una spina nel fianco. Saranno 16 i punti in 22 minuti di gioco per lui. Gli iberici chiudono quindi il quarto sul +2, 50-48.

Quarto quarto

Gli ultimi 10 minuti decidono il nostro percorso mondiale. E lo si vede dalla poca produzione offensiva. L’Italia parte anche discretamente, ritrovandosi clamorosamente in vantaggio a quattro minuti del termine grazie ad un paio di zingarate offensive di Gallinari. Siamo in vantaggio, 56-52. Improvvisamente, però, la spia azzurra si spegne. Ricominciano le palle perse e gli errori, troppi, da parte di Belinelli. Dall’altra parte invece la Spagna è decisamente più compatta e decisa. Rubio è freddo dalla lunetta e scaltro nel rubare ogni pallone. Si arriva all’ultimo giro di orologio sul -6 e le nostre speranze naufragano. Siamo fuori dai mondiali con una partita, quella contro il Porto Rico, ancora da giocare.

 

Italia-Spagna 60-67

ITALIA: Abass 0, Belinelli 7, Biligha 6, Brooks 1, Datome 12, Della Valle 6, Filloy 0, Gallinari 15, Gentile 7, Hackett 5, Tessitori 1, Vitali 0

SPAGNA: Beiran 0, Claver 7, Colom 0, Fernandez 5, M. Gasol 2, J. Hernangomez 16, W. Hernangomez 4, Oriola 2, Llull 11, Rabaseda 0, Ribas 5, Rubio 15

 

Video Highlights

 

LEGGI ANCHE:

Mondiali Basket 2019, Meo Sacchetti: “Contro la Spagna voglio risposte da tutti!”

Mondiali Basket 2019, Danilo Gallinari commenta la sconfitta contro la Serbia

Mondiali Basket 2019, infortunio alla caviglia per Jayson Tatum

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mondiali Cina 2019