Seguici su

New York Knicks

NBA, Taj Gibson: “I Knicks sono affamati”

Il super veterano promette un’annata di rivalsa

Durante un’intervista rilasciata a Marc Berman del New York Post, il veterano Taj Gibson ha dichiarato di aver visto i suoi nuovi compagni vogliosi di rivalsa su tutti coloro che nutrono dubbi verso i Knicks.

Gibson, che ha firmato con i Knicks durante l’estate, ha passato molto tempo cercando di conoscere al meglio i suoi nuovi colleghi sul campo. Secondo la sua visione gli arancio-blu sono veramente determinati a dimostrare il loro valore.

“Posso testimoniare di aver visto un gruppetto di ragazzi affamati che vuole scendere e competere,” ha detto l’ex Minnesota. “Sono concentrati, e vogliono dimostrare ai dubbiosi che si sbagliano.”

Gibson sarà la voce dell’esperienza in uno spogliatoio che vede tante facce giovani. RJ Barrett è la nuova sensazione della grande mela, ma con lui ci sono Dennis Smith Jr, Kevin Knox, Julius Randle ed Elfrid Payton. Il tutto allenato e gestito da David  Fizdale, che vivrà la sua seconda stagione da head coach.

Sulla carta i Knicks potrebbero rappresentare una sorpresa ad East, a patto che tutti i giovani riescano a fare uno step in avanti. Il ruolo di Gibson sarà fondamentale. Il giocatore, che si appresta a giocare l’undicesima stagione NBA, dovrà essere la guida che accompagnerà New York nei momenti più difficili.

LEGGI ANCHE

NBA, il Rookie Survey

David Blatt e il drammatico annuncio: “Ho la sclerosi multipla”

NBA, I Lakers non useranno Anthony Davis nel ruolo di centro

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks