Seguici su

Dallas Mavericks

Mondiali 2019, anche J.J. Barea diserta la competizione

Nonostante si tratti della manifestazione più importante della FIBA, la prossima Coppa del Mondo subirà numerose defezioni tra i giocatori NBA, ai quali si è appena aggiunto J.J. Barea.

La guardia dei Dallas Mavericks infatti, come riportato da Tim McMahon di ESPN, ha comunicato che non giocherà per il suo Puerto Rico nella prossima competizione iridata.

J.J. Barea non mette piede sui parquet americani dallo scorso gennaio, quando nel corso di una gara con i Minnesota Timberwolves, si ruppe il tendine d’Achille destro.

Il trentacinquenne ha recentemente rifirmato con i Mavs un nuovo contratto annuale, del valore del minimo salariale.

Come molti giocatori prima di lui, J.J. Barea ha preferito procedere con calma nella sua completa riabilitazione, di modo che, non appena giudicato sano dai medici, possa farsi trovare pronto alla chiamata di Rick Carlisle.

Barea si unisce dunque a James Harden e Anthony Davis per gli Stati Uniti, Andrew Wiggins e Tristan Thompson del Canada, e Ben Simmons all’Australia nell’elenco dei notabili che hanno preferito rinunciare al torneo.

Puerto Rico si ritroverà nello stesso girone con Spagna, Iran e Tunisia alla Coppa del Mondo.

 

Leggi anche:

NBA, GM Bucks promuove il mercato: “Fatto il meglio possibile”

NBA, aumentano le possibilità di vedere Chris Paul ai Thunder nella prossima stagione

Mondiali 2019: James Harden non ci sarà

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks