Seguici su

Boston Celtics

Mercato NBA, Enes Kanter firma un biennale con i Boston Celtics

Il turco saluta Portland

Enes Kanter ha trovato l’accordo con i Boston Celtics sulla base di un biennale dal valore complessivo di $10 milioni di dollari. Il contratto prevede una player option sulla seconda stagione. Lo riporta su Twitter Shams Charania di The Athletic.

Di seguito le cifre nel dettaglio.

Il turco, arrivato a Portland da free agent dopo il taglio a ridosso della deadline 2019 da parte dei New York Knicks, ha disputato una buona seconda parte di stagione in maglia Blazers, giungendo sino alle Finali della Western Conference. In 28 apparizioni sul parquet, Kanter ha viaggiato a 13 punti e 8.6 rimbalzi di media.

Leggi anche:

Mercato NBA 2019: tutte le trattative chiuse

 

 

 

2 Commenti

2 Comments

  1. Giorgio

    01/07/2019 22:15

    Perfetto completamento della squadra, un miglioramento tecnico al buon Baynes, un altro con esperienze di playoff profondi, come tutti quelli che hanno giocato gia’ a Boston. Meglio di R. Lopez e altri low targets affidabili. Ora i Celtics sono pronti per competere allo stesso livello dei Bucks e dei Sixers, ma con maggiori margini di migliorarsi come team e come roster nel corso della prossima stagione. Ah, c’e’ anche Toronto? E la coppia Irving Jordan? Boh… vedremo.

  2. Giorgio

    01/07/2019 22:54

    Mesi fa auspicavo Walker e Vucevic, al posto di Irving e uno tra Horford e Hayward, sarebbe stato il top, ma ci siamo andati vicini e tutte le scelte sono rimaste a Boston, in piu’ e’ arrivata quella dei Bucks! Almeno una sulle 4 di quest’anno sara’ un gran colpo e le due del 2020 saranno molto utili alla deadline! Bravo Ainge! Ora Brown e Tatum hanno gli uomini giusti per spaccare.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics