Seguici su

L.A. Lakers

Le reazioni del mondo NBA all’arrivo di Anthony Davis ai Lakers

Nella notte è arrivata la trade che ha portato il lungo dei Pelicans in California: il mondo NBA è rivoluzionato

Precedente1 di 2

Come già anticipato nelle scorse ore, dove vi abbiamo raccontato l’operazione che ha portato Anthony Davis alla corte di LeBron James, gli equilibri del mondo NBA sono stati rivoluzionati nuovamente. Il colpo di mercato piazzato dai Los Angeles Lakers cambia diverse cose e lo sanno anche i principali addetti ai lavori che su Twitter hanno commentato la mossa dei gialloviola, partendo da Brandon Ingram, giocatore coinvolto nella trade stessa insieme a Lonzo Ball e Josh Hart.

 

Brandon Ingram

Il classe 1997 non ha rilasciato dichiarazioni, ma solo una laconica emoji sorridente tra le stories di IG. La domanda sorge spontanea: l’avrà presa bene?

 

Magic Johnson

Dopo le polemiche delle scorse settimane, l’ex dirigente gialloviola ha fatto i complimenti al front-office dei Los Angeles Lakers per essere riusciti a mettere in piedi una trade di questo calibro:

“Ottimo lavoro da parte di Jeanie Buss che ha portato Anthony Davis ai Lakers. Laker Nation, i Lakers sono tornati a lottare per il titolo NBA. Congratulazioni all’intera organizzazione. So che ora LeBron James avrà un enorme sorriso sulla sua faccia!”

“Lakers Nation, volevate un mossa da parte di Jeanie Buss per riportare il titolo NBA a LA e questa è arrivata!”

“E i Lakers hanno ancora 30 milioni di spazio a disposizione per firmare un altro free agent dal 30 giugno!”

“Ottima trade Rob Pelinka! Ottimo lavoro”

Precedente1 di 2
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers