Seguici su

L.A. Lakers

Lonzo Ball a NOLA, il padre maledice i Lakers: “Non vinceranno mai più”

Il padre di Lonzo, neo giocatore dei New Orleans Pelicans, ha commentato così lo scambio imbastito dai Lakers per arrivare a Anthony Davis

Ball

La notizia è arrivata nel sabato sera più infuocato di questo mercato NBA, che ha iniziato a prendere forma dopo che le finals hanno chiuso il sipario con la vittoria dei Toronto Raptors: Anthony Davis giocherà con la maglia dei Los Angeles Lakers durante la prossima stagione.

Sì, perché la dirigenza gialloviola è stata accondiscendente alle richieste pervenute da New Orleans sacrificando gran parte dei giovani talenti come Ingram, Hart, la quarta scelta del prossimo draft e soprattutto Lonzo Ball. Proprio la scelta di spedire Lonzo lontano da Los Angeles ha scatenato la reazione da parte del padre, quel LaVar Ball ormai riconosciuto come trash talker davanti alle telecamere NBA:

“Questo sarà ricordato come lo scambio peggiore mai fatto dai Lakers nella loro storia” ha dichiarato Ball senior. “Ve lo garantisco, dopo questo non conquisteranno mai più un titolo NBA. Se ne pentiranno e io mi divertirò a vederli affondare, crolleranno miseramente. Sono contento che mio figlio abbandoni la nave prima che la situazione possa esplodere, ai Lakers avevo dato una opportunità: prendere tutti i miei 3 figli ed invece hanno preferito rinunciare a lui, ne pagheranno le conseguenze.”

Parole che non lasciano sorpresi i tifosi Lakers, abituati ampiamente a sentire parole enormemente ingigantite dall’ego di LaVar, al centro dell’attenzione sempre e comunque quando si tratta di proteggere il figlio Lonzo.

3 Commenti

3 Comments

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in L.A. Lakers