Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Draymond Green: “I Golden State Warriors non sono finiti!”

L’ala grande di Golden State non vuole sentire discussione: gli Warriors non sono arrivati al capolinea di un’era

draymond green

Dopo i gravi infortuni di Kevin Durant e Klay Thompson, seguita dalla sconfitta alle NBA Finals 2019 è lecito pensare che un’era, quella dei Golden State Warriors, possa essere giunta al capolinea. A fine gara-6, però, bisogna fare i conti con Draymond Green, l’orgoglio della squadra californiana. Il giocatore classe ’90 nel corso della conferenza stampa post-partita, ha dichiarato come Golden State non sia arrivata alla fine, anzi, rilancia in questo modo:

“Tutto pensano che sia arrivata la fine per noi. Questa cosa è poco intelligente da dire. Non siamo ancora finiti.”

Stesso filone del discorso lo riprende Stephen Curry che si lascia andare ad un laconico:

“Non scommetterei contro di noi, torneremo qui il prossimo anno”

Ed è effettivamente difficile scommettere contro Golden State considerando che hanno vinto 3 titoli NBA negli ultimi 5 anni, ma prima bisogna capire come si muoveranno durante questa off-season considerando che Kevin Durant sarà out fino alla stagione 2020-2021, mentre Klay Thompson, verosimilmente, dovrà rimanere ai box almeno fino alla seconda parte della prossima annata a causa della rottura del legamento crociato.

Da ricordare poi come gli Warriors abbiano dovuto fare i conti con un DeMarcus Cousins acciaccato e, lo stesso discorso, vale anche per Kevon Looney. Se poi ci aggiungiamo che Andre Iguodala e Shaun Livingston (il quale sembra voler ritirarsi, ndr) avranno 36 e 34 anni, per la franchigia californiana il momento diventa topico. L’unica cosa su cui il front-office non dovrà lavorare è il cuore: i campioni lo mostrano sempre.

 

LEGGI ANCHE

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors