Seguici su

Golden State Warriors

NBA Finals, Kevin Durant giocherà gara-5

Il coach degli Warriors ha annunciato la possibile presenza di Durant in gara-5

kevin durant

Altre novità per quanto riguarda il recupero di Kevin Durant. Secondo quanto annunciato da coach Steve Kerr a ridosso di gara-5, il giocatore dei Golden State Warriors sarebbe infatti recuperato in extremis dopo aver testato il polpaccio nell’allenamento di ieri. Dopo lo scrimmage di domenica, il 30enne è stato visto con due grosse borse di ghiaccio applicate sulla parte basta del suo polpaccio destro, assistito da coach Mike Brown e da due altri membri del training staff degli Warriors.

La squadra californiana avrà quindi quasi sicuramente sul parquet la sua stella più luminosa nel tentativo di riaprire una serie già indirizzata a Toronto, come confermato dall’insider d’eccellenza Wojnarowski e come già anticipato, durante la mattinata americana, dallo stesso coach Kerr:

“Sembra che sia tutto ok, vedremo se riusciremo ad impiegarlo nella partita di stasera. Siamo tutti preoccupati per le sue condizioni. Le sue capacità sono indubbiamente di valore, è un giocatore che può prendersi ogni tipo di tiro in qualunque situazione di gioco, quando vuole. È Kevin Durant. Se lo avremo a disposizione, sarà una minaccia per tutti”

Parole che fanno ben sperare i tifosi di Golden State, visto che le speranze di rimonta degli Warriors passano dal pieno recupero di Kevin Durant.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Tony Parker si ritira ufficialmente

NBA Finals, Andre Iguodala parla delle condizioni di Kevin Durant

NBA, le parole dei protagonisti in vista di Gara-5

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors