Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Durant out anche per gara-3

Il numero 35 dei Golden State Warriors è ancora alle prese con l’infortunio al polpaccio destro

kevin durant

I Golden State Warriors sono intrappolati in un tornado di cattive notizie. Dopo l’infortunio di Looney, frattura alla cartilagine che collega la prima costola allo sterno, avvenuto nel corso di gara-2, il quale gli costerà con ogni probabilità la fine anticipata della stagione, dopo lo stiramento al bicipite femorale di Thompson, che è in dubbio per gara-3, arriva un altro mattone piuttosto pesante. Kevin Durant è out anche per la prossima partita.

Durant è ancora alle prese con l’infortunio al polpaccio destro subito lo scorso 8 Maggio, anche se un suo ritorno sul parquet sembra imminente. Il numero 35 stava dominando la postseason con una media di 34.2 punti a partita ma è stato costretto a fermarsi durante il terzo quarto di gara-5 contro i Rockets, nelle semifinali di Conference. Nonostante l’infortunio, i Warriors non hanno certo faticato senza KD.

Con le Finals in parità sull’1-1, i californiani possono passare in vantaggio nella serie davanti al loro pubblico in gara-3. Giocando e vincendo le prossime due gare alla Oracle Arena, gli Warriors metterebbero in cassaforte il quarto anello negli ultimi 5 anni.

LEGGI ANCHE:

NBA Finals finite per Kevon Looney dopo l’infortunio in Gara 2

NBA Finals: Klay Thompson in dubbio per Gara 3

NBA, Iguodala: “Curry è l’unico motivo per cui gioco”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors